More
    Eco World Idee fai da te Dentifricio fai da te: meglio prepararlo a casa

    Dentifricio fai da te: meglio prepararlo a casa

    Dentifricio fai da te per sostituire quello classico in tubetto?

    Assolutamente sì! Leggi questo articolo e scoprirai diverse ricette per creare il tuo dentifricio fai da te comodamente a casa e con pochi semplici ingredienti.

    Per una corretta igiene orale, come consigliato dai dentisti ma anche nelle pubblicità, lavare i denti dopo ogni pasto è fondamentale, ma può essere anche più sostenibile?

    Creando il tuo dentifricio fatto in casa lo può diventare!

    Continua a leggere per scoprire come!

    Dentifricio fai da te ricette

    Dentifricio fatto in casa vs dentifricio in tubetto

    Negli ultimi anni è stato stimato che in tutto il pianeta si gettano fino a 20 miliardi di tubetti l’anno!

    Sicuramente un grande danno per l’ambiente visto che ogni tubetto è composto da un insieme di plastiche e alluminio che lo rendono difficile da riciclare.

    Alcune aziende sono corse ai ripari, come si legge anche nell’articolo di Lifegate sul tubetto di plastica riciclabile, ma questo non basta per annullare tutti i danni dell’utilizzo di un dentifricio in tubetto.

    Infatti, oltre ai rifiuti di plastica, riciclabili o meno, ogni dentifricio in commercio ha una composizione chimica per nulla eco-logica che danneggia il nostro organismo così come l’ecosistema.

    Sostanze chimiche come Triclorosan e Sodio laurilsolfato agiscono sul nostro sistema endocrino e, insieme ai dolcificanti e agli agenti schiumogeni, creano un mix davvero tossico!

    Inoltre alcuni dentifrici classici hanno al loro interno delle microsfere (nemmeno a dirlo, di plastica) che vanno a contaminare le acque e quindi le diverse specie marine.

    Scegliere un dentifricio ecologico fatto in casa aiuta a scongiurare tutti questi danni inoltre l’autoproduzione fa risparmiare in termini di denaro, che fa sempre piacere di questi tempi!

    Andiamo quindi a vedere come creare il nostro dentifricio fai da te ecologico!

    Dentifricio fai da te: come farlo

    Per creare il nostro dentifricio fai da te servono pochissimi ingredienti naturali che durano a lungo e che hanno tante proprietà benefiche per il nostro sorriso e in generale per il nostro corpo.

    Alcuni di questi ingredienti sono già nelle nostre case e vengono usati per diversi scopi come il bicarbonato che ha un’azione sbiancante, antinfiammatoria e antiacido.

    Altri ingredienti come argilla, bianca o verde ventilata, olio di cocco e oli essenziali magari saranno da reperire ma il gioco vale la candela!

    Vediamo ora come utilizzare questi ingredienti per creare il nostro dentifricio fatto in casa!

    Dentifricio fai da te olio di cocco

    L’olio di cocco è un ingrediente vegetale naturale dalle mille proprietà, ottimo sia per la cura della persona che come sostituto all’olio per cucinare.

    Per questa ricetta andremo ad utilizzare l’olio di cocco rigorosamente puro al 100% e spremuto a freddo.

    Questo olio ha una particolarità ovvero è liquido se fa caldo mentre si solidifica se fa freddo.

    Nel primo caso basta aggiungere qualche cucchiaio in più di argilla, nel secondo invece qualche goccia d’acqua, meglio se distillata, per diluirlo un po’.

    Ricetta dentifricio fai da te olio di cocco

    • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
    • 1 cucchiaio di argilla bianca o verde ventilata
    • 2 cucchiai di olio di cocco
    • 10 gocce di oli essenziali (come Tea Tree oil, Eucalipto o Menta piperita)
    Eco-Friendly
    Zero Waste
    Durata/Risparmio

    Tutti gli ingredienti vanno mescolati, prima le polveri, poi le gocce e l’olio, poi vanno messi dentro un barattolo di vetro, meglio se a chiusura ermetica.

    La modalità d’uso è semplice, basta prelevare una piccola nocciolina di composto con una spatolina o un cucchiaino in legno o in plastica (non metallo) e metterla sullo spazzolino.

    Consigliamo di utilizzare questo dentifricio fai da te circa 2 volte a settimana, alternandolo con uno senza bicarbonato per non stressare troppo lo smalto dei denti.

    Dentifricio in polvere fai da te

    Un’altra modalità per creare il nostro dentifricio ecologico fatto in casa è quella di farlo in polvere.

    Sembrerà strano all’inizio, ma basta avere il semplice accorgimento di bagnare con l’acqua lo spazzolino prima di mettergli su, con un cucchiaino in legno, una piccola quantità di dentifricio in polvere e il gioco è fatto!

    Il dentifricio ecologico in polvere fai da te dura molto più a lungo di quello in pasta e con una spesa iniziale per gli ingredienti potrai rifarlo per più di un anno!

    Ricetta dentifricio in polvere fai da te

    • ¼ di una manciata di foglie di salvia e timo essiccate e sbriciolate
    • ¾ di argilla bianca
    • Qualche goccia di olio essenziale di menta piperita
    Eco-Friendly
    Zero Waste
    Durata/Risparmio

    Basterà mescolare tutto con un cucchiaino in legno dentro un barattolino di vetro dove andremo a conservare il nostro dentifricio.

    Questa variante in polvere di dentifricio fatto in casa senza bicarbonato è ottima per chi vuole preparare un dentifricio fatto in casa non abrasivo, proprio per l’assenza del bicarbonato che, si sa, va usato con cautela sullo smalto dei denti.

    Dentifricio fai da te per bambini

    Anche i più piccoli possono usare il dentifricio fatto in casa, anzi è pure più sano per loro se dovessero ingerirne un po’, al contrario dei dentifrici in commercio con le loro composizioni chimiche pericolose.

    Questa ricetta in particolare è per un dentifricio in pasta fai da te che va bene anche per i grandi!

    Ricetta dentifricio in pasta fai da te

    • 2 cucchiai di glicerina liquida
    • 2 cucchiai non pieni di bicarbonato di sodio
    • 1 o 2 cucchiai di argilla bianca ventilata
    • 1 cucchiaino di sale fino polverizzato
    • 3 gocce di olio essenziale d’arancio
    • 2 gocce di olio essenziale di menta piperita
    Eco-Friendly
    Zero Waste
    Durata/Risparmio

    Mescolando tutti gli ingredienti ad esclusione degli oli essenziali, creiamo la pasta a cui poi aggiungeremo le gocce di oli essenziali.

    Questo dentifricio dura un mese e si può conservare in un barattolo in vetro a temperatura ambiente.

    Dentifricio fai da te: lista ingredienti

    Ora tocca a te!
    Scegli la ricetta da provare! Procurati tutto l’occorrente e inizia a creare il tuo dentifricio fatto in casa!

    Qui di seguito abbiamo preparato per te la lista completa degli ingredienti da acquistare!

    Bicarbonato di Sodio

    dentifricio fai da te bicarbonato di sodio

    Super formato convenienza da un chilo

    Argilla Bianca

    dentifricio fatto in casa con argilla

    Ricca di sali minerali e oligoelementi

    Olio di cocco

    dentifricio fai da te olio di cocco

    Olio di cocco 100% organico, crudo e spremuto a freddo

    Glicerina vegetale liquida

    Dentifricio fai da te con glicerina liquida vegetale

    Prodotto Made in Italy, derivato da olio vegetale, privo di OGM e allergeni, NON TESTATO SUGLI ANIMALI

    Cucchiaini in legno

    foto di cucchiaini in legno

    Confezione da 3 cucchiaini da caffè a manico lungo, perfetti per mescolare gli ingredienti e per l’utilizzo del dentifricio fai da te in polvere

    Oli essenziali e proprietà

    Tutti gli ingredienti che si utilizzano per la realizzazione dei dentifrici fai da te sono antibatterici naturali e aiutano a mantenere sani i nostri denti e il cavo orale.

    Andiamo dunque a conoscere meglio le proprietà benefiche degli oli essenziali che abbiamo visto e quelli che potresti voler utilizzare al loro posto:

    immagine di olio essenziale tea tree
    immagine di olio essenziale di eucalipto
    immagine di olio essenziale di menta piperita
    immagine di olio essenziale di arancio dolce
    immagine di olio essenziale di limone
    immagine di olio essenziale di lavanda
    immagine di olio essenziale di rosmarino

    Adesso non ti resta che provare queste ricette per trasformare un’azione quotidiana in un’azione più sostenibile ed eco-logica!  

    Ami il fai da te?

    Forse potrebbe interessarti il nostro articolo Ammorbidente Ecologico Fai da Te

    Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!

    Hai dei commenti o delle informazioni da aggiungere?
    Scriviceli qui sotto!

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui